Confcooperative Pordenone
Seguici su FacebookSeguici su TwitterSeguici su Google+

CERCA NEL SITO

HOME > Dalle cooperative

Dalle cooperative

ORTOTEATRO

ORTOTEATRO

Appuntamenti dal 27 al 29 marzo

mercoledì 27 marzo 2019 ore 18

Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons

 

ORTOTEATRO in collaborazione con Comune di Cordenons

e con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia presenta

METAMORFOSI

saggio di fine laboratorio

 

Il IV laboratorio teatrale annuale condotto da Federica Guerra si conclude con un saggio dedicato alle METAMORFOSI ovidiane.

La Compagnia Ortoteatro è lieta di proporre al suo pubblico questo saggio di fine laboratorio che consideriamo un’importante tappa nel percorso di crescita del nostro territorio.

Da ottobre a marzo questi giovani attori in erba, hanno avuto modo di scoprire che il teatro è un utile mezzo per giocare, comunicare, stare con gli altri, maturare, crescere.

E sia loro che noi ci siamo divertiti in questo percorso: abbiamo appreso insieme in uno scambio continuo di esperienze ed emozioni.

Tredici bambini/e delle primarie racconteranno miti e leggende quali la magica trasformazione di Filemone e Bauci, oppure la terribile punizione subita da Aracne, trasformata da Atena in ragno.

Un gruppo di ragazzi/e delle medie porterà in scena la leggenda della creazione delle rane, e concluderà il saggio con la trasposizione del racconto IL GATTO dello scrittore britannico I. Mc Ewan.

Buon divertimento, dunque, con questo scoppiettante spettacolo finale.

Ingresso gratuito.

Info: Ortoteatro Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028 info@ortoteatro.it

www.ortoteatro.it

 

_______________________________

 

 

venerdì 29 marzo 2019 ore 17

Sala Consiliare - Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons

 

UTEA Università della Terza Età e degli Adulti di Cordenons organizza

Lezioni / conferenza UTEA

LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DIGITALE: NUOVI SERVIZI E NUOVI DIRITTI DEL CITTADINO

Scienze sociali - dott.ssa Marina Galluzzo

www.uteacordenons.it

 

_______________________________

 

 

sabato 30 marzo 2019 ore 21

Teatro Comunale Gozzi - via Roma 113 - Pasiano di Pordenone

 

Comune di Pasiano di Pordenone e Ortoteatro organizzano

LORENZO BAGLIONI in

BELLA, PROF a teatro!

testi e musiche di Lorenzo e Michele Baglioni

Può il mondo della didattica essere raccontato in una maniera diversa?

Lorenzo Baglioni torna a calcare il palco dei teatri d'Italia con una QUASI inedita formazione "duo", al fianco di Damiano Sardi, già protagonista nel progetto "BELLA, PROF!" (legato all'ultimo Festival di Sanremo, al disco prodotto da SONY Music e all'omonimo programma di SKY UNO).

Per raccontare il mondo della scuola e della didattica, tra congiuntivi e polinomi da scomporre, tra ossidoriduzioni e leggi di Keplero, verranno eseguiti QUASI tutti i brani del disco “BELLA, PROF!".

Ma non si può parlare di scuola senza calare il racconto all’interno del contesto in cui viviamo - in continua evoluzione - tra ansie e social network, e quindi ci saranno QUASI tutte la canzoni e gli stornelli che hanno reso celebre Lorenzo sul web, i cui video hanno totalizzato (tra Facebook e YouTube) più di 40 milioni di visualizzazioni.

Non solo musica però… anche tante risate!

Infatti verranno proposti QUASI tutti i monologhi comici scritti da Lorenzo in questi anni!

Insomma, un "Quasi One Man Show" dove ci sarà QUASI tutto il miglior repertorio

dell'attore/comico/cantante fiorentino.

Quello che invece sarà presente senza "quasi", sono TUTTE le emozioni e TUTTO il divertimento puro di una serata TUTTA da raccontare!

Ci si può emozionare con una “consecutio temporum” e ridere a crepapelle alla ricerca del Bosone di Higgs: parola di Lorenzo Baglioni!

 

INFO ARTISTA

Lorenzo Baglioni: 31 anni, toscano doc, laureato in matematica con una specializzazione in calcolo delle probabilità, ma prestato allo spettacolo. Lui stesso si definisce un artista con una chiarissima confusione in testa: cantante, musicista, attore di cinema e teatro, comico, autore e regista....

Ingresso unico: € 10.

Info: Ortoteatro 0434 93 27 25 o 348 300 90 28

info@ortoteatro.it

www.teatrogozzi.it

www.ortoteatro.it

 

_______________________________

 

 

sabato 30 marzo 2019 ore 21

Centro Culturale Aldo Moro - via Traversagna 4 - Cordenons

 

EtaBeta Teatro

in collaborazione con UTEA, Ortoteatro, ProVilla d’Arco, Ciavedal, Pro Cordenons, UILT e con il Patrocinio Comune di Cordenons ed il Sostegno  di FITA UILT Friuli Venezia Giulia

organizza

RASSEGNA TEATRALMENTE 2019

EtaBeta Teatro di Pordenone presenta

PARADISO 3X2

Testo e regia di Fabio Comana

Presentato per la prima volta nel 1991 dalla compagnia Erbamil con il titolo di "Vuoti a rendere", dopo essere stato per alcuni anni cavallo di battaglia della formazione bergamasca, ritorna sulle scene in versione aggiornata grazie alla caparbia volontà degli attori delle due compagnie ed alla amichevole collaborazione con il regista ed autore Fabio Comana.

Uno spettacolo comico, ironico, a tratti poetico, giocato abilmente sul ritmo dai quattro attori trasformisti che danno vita a ben ventiquattro personaggi diversi, basato su un paradosso comico che accosta il supermercato ad una sorta di limbo, luogo senza spazio e senza tempo dove si va a ricaricarsi dell'energia vitale consumata dalla fatica del vivere quotidiano.

Così l'uomo consumista entra ed esce dal "paradiso" dei prodotti facendo ogni volta il pieno del carrello. per poi consumarlo durante la settimana ed essere costretto a ritornare.

Tra scaffali, corridoi e paratie, create dall'incessante movimento di due quinte bianche, un campionario umano comico e malinconico vaga sperduto in un immenso ipermercato in cerca d'identità: si incontra, si scontra, si ignora, si innamora, festeggia la maggiore età, immagina addirittura di sposarsi e divorziare, perdersi e perfino morire. E intanto riempie con soddisfazione il carrello. 

Un'occasione di divertimento ed insieme di meditazione sul fenomeno del consumismo che caratterizza fortemente le società occidentali più evolute, tra cui ovviamente la nostra: è sotto gli occhi di tutti l'impatto travolgente che supermercati e centri commerciali hanno avuto ed hanno sulla nostra vita negli ultimi decenni.

Un fenomeno che ha cambiato e sta cambiando non soltanto il nostro modo di fare la spesa, ma di intessere relazioni sociali, rapporti personali: l'ansia e il "piacere" del consumo diventano un irrinunciabile stile di vita, basato sulla frenesia e l'impazienza, forse per paura della solitudine e del vuoto esistenziale, segni di una profonda crisi d'identità collettiva.

Ingresso gratuito.

Info 333 6785485

info@etabetateatro.org

www.etabetateatro.org

 

 

 

 

ORTOTEATRO

Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028

info@ortoteatro.it

www.ortoteatro.it

Clicca MI PIACE alla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/ortoteatro-53884294290/

  lista notizie dalle cooperative