Confcooperative Pordenone
Seguici su FacebookSeguici su TwitterSeguici su Google+

CERCA NEL SITO

HOME > Primo piano

Primo piano

LE COOPERATIVE A KUALA LAMPUR

LE COOPERATIVE A KUALA LAMPUR

A Kuala Lampur il Summit mondiale e l’Assemblea Generale dell’ICA

Oltre 1.500 partecipanti provenienti dall’Africa, dalle Americhe, dall’Oceania, dall’Asia e dall’Europa si incontreranno a Kuala Lumpur, in Malesia, per il Summit Mondiale e l’Assemblea Generale dell’Alleanza Interazionale delle Cooperative, in programma dal 13 al 17 novembre, sul tema “Le Cooperative mettono le persone al centro dello sviluppo”.

 

Il presidente dell’Alleanza delle Cooperative Italiane Maurizio Gardini in un recente incontro con Ariel Guarco, uno dei due candidati alla presidenza dell’ICA, ha ribadito «la grande partecipazione di donne e uomini del movimento cooperativo Italiano per accrescere la forza e l’unità del movimento cooperativo Internazionale, fornendo supporto ed amicizia».

 

Un summit ricco di eventi, molti dei quali interattivi, con workshop, dibattiti, conferenze, mostre, film, per condividere esempi cooperativi proveniente da tutto il mondo e favorire il confronto sulle sfide e i progetti che la cooperazione si trova ad affrontare anche in vista di Horizon 2020.

 

Un’altra novità di questa edizione è l‘area dedicata ai C2C dove sarà possibile incontrare esponenti del mondo cooperativo internazionale per avviare e favorire scambi commerciali tra cooperative, uno dei punti deboli della cooperazione internazionale, come più volte ha sottolineato la presidente dell’ICA, Monique Leroux.

 

Un appuntamento che vedrà Confcooperative presente con una delegazione costituita da Giuseppe Guerini, nella doppia veste di presidente di Federsolidarietà e presidente di Cecop, da Massimo Stronati, presidente di Federlavoro, da Giuseppe Milanese presidente di FederazioneSanità. Stronati e Guerini saranno inoltre presenti al meeting tra i membri di tutti i board all’interno dell’ICA.

 

L’evento di quest’anno sigla anche il primo incontro dei componenti della Piattaforma della Cooperazione allo Sviluppo Internazionale, un momento importante per affinare strategie e metodologie e lavorare in maniera più sinergica, così da favorire una maggiore visibilità a livello internazionale. A questo appuntamento è prevista la presenza del direttore di Coopermondo, Danilo Salerno.

 

Il programma e le info su www.ica.coop

 

  lista notizie in primo piano