Confcooperative Pordenone
Seguici su FacebookSeguici su TwitterSeguici su Google+

CERCA NEL SITO

HOME > Primo piano

Primo piano

LE RADICI DEL VINO: RAUSCEDO S'INTERROGA SUL FUTURO. CONVEGNO SU CAMBIAMENTI CLIMATICI E COMMERCIO DIGITALE NEL VIGNETO CON MERCALLI E ALTRI ILLUSTRI

LE RADICI DEL VINO: RAUSCEDO S'INTERROGA SUL FUTURO. CONVEGNO SU CAMBIAMENTI CLIMATICI E COMMERCIO DIGITALE NEL VIGNETO CON MERCALLI E ALTRI ILLUSTRI

Le nuove sfide della viticoltura del Nordest tra cambiamento climatico e mercato in programma a Rauscedo (Friuli Venezia Giulia) sabato 13 ottobre nella rassegna Le Radici del Vino. SarĂ  presente il noto climatologo Luca Mercalli

IL CLIMA CAMBIA ANCHE A NORDEST E LE SFIDE DIGITALI DEL COMMERCIO - Evento clou del programma il convegno di sabato 13 ottobre alle 10.30 nella sala convegni dei Vivai Cooperativi Rauscedo su Le nuove sfide della viticoltura del Nordest tra cambiamento climatico e mercato. Una mattinata in cui si affronterà la tematica della viticoltura, cercando di valutarne i possibili sviluppi nel futuro prossimo alla luce dei noti cambiamenti climatici e delle sfide del mercato digitale. Interverrà uno dei massimi esperti italiani in materia, nonché noto al grande pubblico per le sue partecipazioni a programmi televisivi: il climatologo e meteorologo Luca Mercalli. Con lui si confronteranno Diego Tomasi, direttore del Centro di ricerca della viticoltura di Conegliano; Fabio Piccoli, giornalista e anima del blog Wine Meridian, Luca Sartori della Casa Vinicola Sartori di Verona e l’assessore regionale alle risorse agroalimentari, forestali e ittiche del Friuli Venezia Giulia Stefano Zannier. Modererà l’incontro Isidoro Trovato, giornalista tra le firme dell'economia del Corriere della Sera. Tra le autorità presenti, è atteso anche il presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, insieme al sindaco di San Giorgio della Richinvelda Michele Leon, Luigi Piccoli presidente di Confcooperative Pordenone, Alfredo Bertuzzi presidente dei Vivai Cooperativi di Rauscedo e Lino Mian presidente di Friulovest Banca.

 

Da Rauscedo, capitale mondiale della barbatella e del vivaismo viticolo, si vuole così mettere a confronto una serie di personalità tecniche e commerciali e politiche dedite all’agricoltura interrogandole sugli sviluppi, a medio e lungo termine, del mondo vitivinicolo e della viticoltura per affrontare temi climatici ma anche nuove sfidde economiche e commerciali. È noto a tutti che il mercato digitale, le abitudini delle nuove generazioni e la diffusione della rete digitale hanno creato una società di internauti alla quale anche il mondo enologico deve inevitabilmente adeguarsi conservando tradizione con un occhio all’innovazione. Sono queste le due grandi sfide dei prossimi anni, clima e mercato, due variabili dalle quali gli operatori del settore vitivinicolo in larga misura dipendono e per le quali si può contribuire ad immaginare rischi e potenzialità future sia a livello locale, nazionale e globale.

 

L'incontro è organizzato dal Comune di San Giorgio della Richinvelda insieme a Confcooperative Pordenonone. Sostengono l'iniziativa la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, i Vivai Cooperativi Rauscedo, Friulovest Banca e le Città del Vino.

 

 

 

In allegato il programma del convegno

 

  lista notizie in primo piano